Articoli

Le responsabilità nascenti dalla gestione delle ridotte capacità di agire, di intendere e di volere

In data 22 maggio 2008 lo studio ha tenuto un convegno relativo alla capacità giuridica ed alla capacità d'agire, quali punto di partenza per l'analisi dei rapporti e/o responsabilità che possono sorgere rispetto a tutti quei soggetti dalle ridotte capacità.

Alla plenaria la sorte del contratto a seguito dell'annullamento dell'aggiudicazione

Con la decisione n. 1328/2008 la IV sezione del Consiglio di Stato rimette nuovamente al massimo consesso della giustizia amministrativa una serie di questioni di non poco momento in materia di contratti pubblici.

Il risarcimento del danno da atto amministrativo illegittimo: la prescrizione decorre dalla data dell'illecito

Con la sentenza datata 8 aprile 2008 le Sezioni Unite della Corte di Cassazione si pronunciano nuovamente sulla vexata quaestio della pregiudiziale amministrativa id est la necessaria impugnazione dell'atto amministrativo per accedere alla tutela risarcitoria per equivalente innanzi al g.a. .

Trattamento medico arbitrario: stop alle incriminazioni per omicidio preterintenzionale

La Suprema Corte di Cassazione con la sentenza 14 marzo 2008 n. 11335 affronta funditus la materia del consenso informato in ambito medico nonché delle conseguenze penali in capo al sanitario in caso di decesso del paziente.

Il nesso causale nella responsabilità civile

Importante pronuncia delle Sezioni Unite in tema di nesso causale in ambito civile.

I problemi della copia autentica di pagine web

Alberto Pianon ha pubblicato un articolo su Interlex dove,

Le metamorfosi del computer contro il principio di esaurimento

Articolo di Carlo Piana liberamente accessibile su Interlex in tema di licenze di software OEM,

L'appalto tra due amministrazioni è soggetto alle norme sulla concorrenza

Con la sentenza n. C-220 del 18 gennaio 2007, la Corte di Giustizia del Lussemburgo ha stabilito che "una convenzione riguardante la risistemazione urbanistica di un quartiere di una città costituisce appalto pubblico di lavori"?

Page 3 of 6